Taurianova, piante di ulivo piantate negli spazi verdi

Di concerto con l’Amministrazione Comunale di Taurianova, i Giovani Di Confagricoltura Anga, con l’aiuto degli alunni delle scuole I.C. ALESSIO CONTESTABILE e
I.C. MONTELEONE PASCOLI della città, hanno messo a dimora, negli spazi verdi delle scuole, piante di olivo delle varietà pianigiane più rappresentative: “ottobratica”, “sinopolese” e “ciciarello”.
Come brillantemente raccontato da Daniele Molina (Anga) queste antiche varietà, intrise di storia ed identità, hanno rappresentato e rappresentano l’importante patrimonio olivicolo territoriale. Ad esse è stata affiancata una pianta di Olivo Bianco (Leucolea), ormai assurto a simbolo di biodiversità, grazie soprattutto all’infaticabile lavoro di valorizzazione portato avanti dall’Avv.Rosario Milicia.
Il dott. Francesco Cordopatri Presidente Provinciale dell’ Anga, con grande soddisfazione ha dichiarato: ”Ringraziamo l’ Amministrazione Comunale di Taurianova profondamente sensibile alle tematiche agricole ed alle istanze del Settore: gli Assessori Maria Fedele (Assessore con delega alle associazioni) Simona Monteleone(Assessore con delega all’Agricoltura), Angela Crea (Assessore con delega all’Istruzione) ed i Presidi Prof. Giuseppe Gelardi e Prof. Maria Muscolino per aver accolto questa iniziativa.
Tale azione, dal profondo valore simbolico, mira a stimolare l’interesse dei più giovani nei confronti dell’olivicoltura, un settore fondamentale e trainante per la nostra economia territoriale. Questa operazione suggella inoltre la proficua ed indispensabile collaborazione tra i giovani agricoltori e le Istituzioni, che si evolverà in altre iniziative che lambiranno la formazione, la divulgazione e la cooperazione. Sicuramente questi tre fattori, amalgamati in un progetto comunale pilota – potenzialmente da estendere a tutto il nostro areale – può giovare alla competitività ed alla dinamicità del tessuto agricolo produttivo, come le moderne sfide richiedono”.
Caterina Sorbara