Il Parco fa pace con la Piana grazie alla nuova programmazione

video