CGIL PIANA GIOIA TAURO – NESSUNA AGGRESSIONE!

28 luglio – Quanto riportato stamane dai principali quotidiani circa aggressioni o gesti simili da parte di dirigenti della Cgil non corrisponde affatto a  verità! Quanto accaduto, piuttosto, è il risultato delle provocazioni gratuite e fuori luogo da parte dei dirigenti Sul che hanno intenzionalmente e per l’ennesima volta disturbato le assemblee sindacali, proclamate dalle Organizzazioni Sindacali Confederali, per informare i lavoratori sullo stato della vertenza relativa al porto di Gioia Tauro. È quantomeno doveroso, considerata la non rispondenza a verità di quanto riportato sulle testate giornalistiche, tutelare per vie legali la dignità dei dirigenti ed il buon nome della Cgil. Chiediamo, infine, agli organi di stampa di voler diffondere queste poche righe con la stessa evidenza e sulle pagine delle cronache regionali come altrettanto fatto, nel rispetto della democrazie e delle leggi vigenti. Il Segr. CGIL Antonino Calogero

Share