• Home »
  • News »
  • RIGASSIFICATORE DOCUMENTO APPROVATO DA ASSEMBLEA DEI SINDACI

RIGASSIFICATORE DOCUMENTO APPROVATO DA ASSEMBLEA DEI SINDACI

.Tutto ciò premesso, considerato che le poche informazioni che si hanno a disposizione, i tecnici componenti il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per ben due volte hanno bocciato il progetto, da ultimo in data 22 giugno 2012, ponendo l’attenzione sulla scelta di realizzare un impianto di questo tipo in una delle aree a maggiore rischio sismico del territorio italiano nonché sulle tubazioni criogeniche che condurranno il gas dalle navi ai serbatoi che sorgeranno a 100 metri dalle scuole elementari del Comune di San Ferdinando; i numerosi effetti negativi dell’impianto  previsti per l’utilizzo di ipoclorito di sodio, sostanza che serve per il mantenimento dello stato delle tubazioni, che verrà riversata in mare con imprevedibili effetti;l’acqua utilizzata per il riscaldamento del GNL verrebbe rilasciata in mare ad una temperatura più bassa di 7 gradi rispetto a quella prelevata con grave pregiudizio per l’ecosistema marino;l’area della Piana non è stata sottoposta alla V.A.S, pertanto non si conosce l’impatto cumulativo dei numerosi impianti presenti (termovalorizzatore – centrale turbogas – depuratore).non  lasciano dubbi rispetto alla totale mancanza di sicurezza nella realizzazione dell’opera.Ritenendo  che tale pregiudiziale non può essere superata  con la promessa di posti di lavoro o con il   riconoscimento di somme a compensazione,   esprimono il loro NO alla realizzazione del Rigassificatore  nella speranza che tale posizione non sia prevaricata ma sostenuta da chi istituzionalmente può ancora fermare l’autorizzazione dell’opera .Danno mandato al Presidente di inoltrare il presente documento al Ministro dello Sviluppo Economico, Al Ministro dell’Ambiente, Al Presidente della Giunta della Regione Calabria, Al presidente dell’Autorità Portuale di Gioia Tauro.

 

Melicuccà 18.03.2013 Il Presidente

Emanuele Oliveri

Share