Un arresto per ricettazione e armi

arresto oppidoVenerdì 05 Luglio 2013 11:46  – Nota stampa Questura di Reggio Calabria. Nella mattinata del 3.07.2013, a Oppido Mamertina (RC), personale dei Commissariati di P.S. di Cittanova e Taurianova, ha tratto in arresto in flagranza di reato M. G., 41 anni, pregiudicato resosi responsabile dei reati di detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione. Nella fattispecie, successivamente ad un’attività investigativa portata avanti dal personale della Polizia di Stato, nell’ambito di un più ampio servizio di prevenzione e repressione dei reati, a seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, gli agenti hanno rinvenuto, carica e prontamente utilizzabile, una pistola risultata rubata, nonché numerose cartucce di fucile e di pistola, il tutto, naturalmente, detenuto illegalmente.   L’arrestato dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Palmi in attesa dell’udienza per direttissima, tenutasi nella mattinata odierna, all’esito della quale l’Autorità Giudiziaria ne convalidava l’arresto e disponeva gli arresti domiciliari.

Share