ROSARNO. Camionista muore su A3. Forse un malore

18 agosto –  Un camionista di 55 anni, Sandro Massimi, di Latina, e’ stato trovato morto stamani nella cabina del suo autoarticolato parcheggiato in un’area di servizio sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, a Rosarno. Il decesso sarebbe avvenuto per un malore. Il pm di turno della Procura della Repubblica di Palmi ha comunque disposto l’autopsia per accertare le cause della morte. A trovare il corpo sono stati gli agenti della polizia stradale che hanno notato il camion fermo nell’area di sosta. Secondo la ricostruzione della polstrada, Massimi, ieri sera, si e’ fermato nell’area di servizio in direzione nord, forse per trascorrere la notte. Stamani gli agenti hanno notato nuovamente il camion e si sono avvicinati. Subito hanno chiamato il 118 ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo.

Share