• Home »
  • Cronaca »
  • Omicidio a Gioia Tauro: il sindaco Bellofiore chiede al ministro dell’Interno di intervenire

Omicidio a Gioia Tauro: il sindaco Bellofiore chiede al ministro dell’Interno di intervenire

un segnale inquietante che ha turbato la tranquillità di tutti cittadini e che evidenzia il profondo degrado morale di chi – usando le armi della violenza bruta e della sopraffazione – ha calpestato il valore incommensurabile della vita umana, portando dolore e smarrimento in tutta la comunità civile. Nell’esprimere la massima fiducia  e stima alle Forze dell’Ordine ed alla Magistratura per l’attività svolta quotidianamente sul territorio, non posso esimermi dal chiedere alle Autorità di Governo, a tutte le forze democratiche e civili di dare un segnale di forte presenza, indispensabile in questo tristissimo momento. In particolare al Ministro dell’Interno chiedo interventi mirati e concreti che garantiscano massima vigilanza e sicurezza su tutto il territorio comunale di Gioia Tauro. Come lei stessa ha ribadito recentemente è fondamentale che lo Stato faccia tutto il possibile per far sentire sicuri i cittadini. E’ necessaria, in questo momento, una presa di posizione decisa  da parte di tutte le Istituzioni dello Stato e anche delle forze politiche e sociali,  perché testimonino con fatti concreti il disprezzo e il rifiuto irreversibile verso chi si macchia di tali atti di barbarie.

Share